Funzioni

Tapparelle e Tende

 Il controllo di Tapparelle e Tende è un ambito nel quale sono numerosi gli operatori, specializzati in serramenti, tende da sole o in arredamenti di interni.

La domotica permette di comandare gli avvolgibili in maniera coordinata con tutte le altre apparecchiature di casa.

Nelle abitazioni di nuova costruzione vengono installate all'origine tapparelle motorizzate con alimentazione a 230v, ma i comandi sono di solito semplci pulsanti sali e scendi.

Se le tapparelle sono a comando manuale, è necessario installare un attuatore, cioè un motore completo di ingranaggio riduttore, che viene installato dentro o a lato del rullo sul quale si avvolge la tapparella. Bisogna quindi effettuare il collegamento elettrico, cioè si deve avere una canalizzazione - sotto traccia nel muro o con canaletta a vista - che vada dal cassonetto della tapparella ad un punto luce dell'impianto elettrico esistente.

Il collegamento del motore avviene tramite 4 fili:

  1. neutro (blu)
  2. terra (giallo/verde)
  3. fase per salita e discesa (altri due fili)

I sistemi cosidetti "senza fili" hanno bisogno solo di due fili (fase e neutro), che si possono collegare in parallelo su più attuatori.

I produttori di motoriduttori offrono anche le elettroniche di comando, che permettono di automatizzare l'avvoglibile.  Sono disponibili sistemi con radio comando o addirittura controllati dal vento e dal sole.

 

Il primo livello di automazione domotico permette di comandare la completa apertura o chiusura dell'avvoglibile con la breve pressione di una coppia di pulsanti.  Premendo una seconda volta uno dei pulsanti è possibile fermare il movimento anche in una posizione intermedia.

I pulsanti dell'impianto domotico, alimentati a bassissima tensione di sicurezza (SELV), proteggono dal rischio di folgorazione.

Il collegamento tramite BUS permette di comandare insieme più avvolgibili da uno stesso punto e di ricollocare con facilità i comandi in qualunque scatola.

Un ricevitore senza fili - infrarossi o radio - abilita il comando da qualunque punto della casa o del giardino.  Nell'impianto domotico il telecomando può essere unico per tutti i sistemi controllati.

Un sistema di gestione scenari permette di comandare le tapparelle insieme alle luci, all'impianto di allarme e di climatizzazione.  Se gli attuatori dispongono di connessione diretta al BUS e di encoder di posizione, è possibile posizionare le tende esattamente nella posizione prevista.

Un misuratore di vento, un sensore di pioggia ed un misuratore di luce possono comandare la chiusura degli avvolgibili a seconda delle condizioni meteorologiche.

Con il telecontrollo il comando viene impartito anche da fuori casa, tramite un telefono o un computer.

 

News

Contattaci

Chi e' online

Abbiamo 5 visitatori e nessun utente online

ASCIA S.r.l. - Soluzioni Integrate

Sede legale:
Via Giacinto Carini, 58
00152 - Roma
P.IVA/C.F.: 09506451005
REA CCIAA RM 1168096
Sede operativa:
Via Silvestri 20/E
00164 - Roma
Tel: +39-06-90285655
Fax: +39-06-99332755
logo ascia